Pasta fresca integrale alla contadina con purea di fave al profumo di limone

Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr. di Pasta fresca integrale alla contadina
  • 300 gr. di Fave fresche pulite
  • 100 gr. di Ricotta di capra fresca
  • OLIO EVO q.b.
  • 1 Limone (da utilizzare solo la scorza)
Tempi di cottura

30 MINUTI

Difficoltà
3/5
Preparazione

Sbollentare le fave sgusciate in acqua bollente e lessarle per 3/4 minuti.

Scolare le fave e posizionarle in una ciotola di acqua fredda con un pizzico di bicarbonato per mantenere il verde brillante delle fave.

Sbucciare le fave e posizionarle nel mixer, aggiungere la ricotta di capra, 3 cucchiai di Olio EVO, sale, scorza di Limone grattugiato e frullare il tutto.

Se occorre aggiungere acqua di cottura della pasta nel mixer sino ad ottenere una purea.

Cuocere la pasta al dente, posizionare la pasta scolata in una padella e versare la purea di fave facendo saltare velocemente il tutto.

Impiattare aggiungendo un filo d’Olio EVO e la scorza di limone.

Condividi su:

Polpo croccante su patate caramellate

Ingredienti per 4 persone
  • 1 Polpo di circa 500 gr
  • 250 gr di patate a fette
  • 4 spicchi d’aglio
  • 4 germogli di lattuga
  • Olio extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Cannella q.b.
  • Zucchero semolato q.b.
Tempi di cottura

20 MINUTI

Difficoltà
3/5
Preparazione

Lavare per bene il polpo in acqua corrente e in abbondante acqua salata, cuocerlo per una quindicina di minuti. Passato il tempo anzidetto, scolarlo per bene e lasciarlo intiepidire in una ciotola d’acciaio.

Tagliare uno per volta i tentacoli del polpo, staccandoli dalla testa. A questo punto sbollentare in acqua salata le patate a fette per 3 minuti circa, dopodiché li faremo riposare per un paio di minuti e successivamente scottarle in padella antiaderente con un filo di olio extravergine fino a renderle croccanti.

Fatto ciò, sempre in padella antiaderente, scottare i tentacoli di polpo in olio, zucchero e uno spicchio d’aglio.Dopo circa un paio di minuti, i tentacoli inizieranno a diventare leggermente croccanti all’esterno, questo significa che siamo pronti per impiattarli.

Su un piatto piano bollente, adagiare le fettine di patate ed un tentacolo di polpo caramellato su ogni fetta di patata, guarnendo il tutto con un filo di cannella, uno spicchio d’aglio in camicia.

Condividi su:

Spaghetto con pomodoro fresco fagiolini e ricotta marzotica

Ingredienti
  • 400 gr di fagiolini verdi freschi
  • 400 gr di pasta fresca lunga (ad es. troccoli) o spaghetti normali
  • 300 gr di pomodorini rossi maturi (o di pomodori pelati)
  • 300 gr di salsa di pomodoro (facoltativa)
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di Olio EVO
  • Ricotta marzotica grattugiata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Tempi di cottura

50 MINUTI

Difficoltà
4/5
Preparazione

Pulire i fagiolini e spuntarli eliminando le estremità più sottili da una parte e dall’altra.

Tagliare la cipolla molto finemente e frullare i pelati grossolanamente per ottenere dei pezzettoni di pomodoro e una parte più liquida.

Versare l’olio in una padella ampia e soffriggere la cipolla a fette lentamente a fiamma bassa.

In una pentola con abbondante acqua salata lessare i fagiolini per pochi minuti, scolare e aggiungere nella padella con il soffritto di cipolla.

Continuare la cottura e aggiungere i pomodori pelati frullati e la salsa e se lo si ritiene necessario aggiungere della salsa di pomodoro per allungare il sughetto.

Salare e procedere lentamente con la cottura.

Quando il sugo sarà quasi pronto lessare la pasta in abbondante acqua salata. Se si utilizza la pasta fresca i tempi di cottura sono molto brevi, quindi curare il processo e scolare al dente.

Versare la pasta nel sugo con i fagiolini, mantecare bene e aggiungere una spolverata abbondante di ricotta marzotica grattugiata e pepe.

Condividi su:

Polipetti e vongole su letto di purea di ceci, vongole e patate

Ingredienti per 4 persone
  • 800 gr. Polpo fresco
  • 300 gr. Ceci precotti
  • 1 kg. di Vongole
  • PrezzemoloOlio EVO
Tempi di cottura

45 MINUTI

Difficoltà
4/5
Preparazione
Crema di Ceci

Aprire tutte le Vongole in padella con un filo d’Olio EVO.

Sgusciarne una metà e frullarle insieme ai ceci aggiungendo olio ed acqua di ceci sino ad ottenere una crema setosa.

Preparazione del Polpo

Disporre il polpo in una pentola con acqua e lessarlo per circa 15/20 minuti.

Porzionare il polpo dopo averlo lessato. Disporre i pezzi di polpo in una padella antiaderente con un filo d’Olio EVO ed un rametto di rosmarino facendolo rosolare sino a renderlo croccante.

Impiattamento

Disporre la crema di Ceci e Vongole sul fondo di ogni piatto e posizionare i pezzi di Polpo porzionati, aggiungendo le Vongole con il guscio.

Spolverare il piatto con prezzemolo ed un filo di Olio EVO.

Condividi su: