Pasta fresca integrale alla contadina con purea di fave al profumo di limone

Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr. di Pasta fresca integrale alla contadina
  • 300 gr. di Fave fresche pulite
  • 100 gr. di Ricotta di capra fresca
  • OLIO EVO q.b.
  • 1 Limone (da utilizzare solo la scorza)
Tempi di cottura

30 MINUTI

Difficoltà
3/5
Preparazione

Sbollentare le fave sgusciate in acqua bollente e lessarle per 3/4 minuti.

Scolare le fave e posizionarle in una ciotola di acqua fredda con un pizzico di bicarbonato per mantenere il verde brillante delle fave.

Sbucciare le fave e posizionarle nel mixer, aggiungere la ricotta di capra, 3 cucchiai di Olio EVO, sale, scorza di Limone grattugiato e frullare il tutto.

Se occorre aggiungere acqua di cottura della pasta nel mixer sino ad ottenere una purea.

Cuocere la pasta al dente, posizionare la pasta scolata in una padella e versare la purea di fave facendo saltare velocemente il tutto.

Impiattare aggiungendo un filo d’Olio EVO e la scorza di limone.

Condividi su:

Spaghetto con pomodoro fresco fagiolini e ricotta marzotica

Ingredienti
  • 400 gr di fagiolini verdi freschi
  • 400 gr di pasta fresca lunga (ad es. troccoli) o spaghetti normali
  • 300 gr di pomodorini rossi maturi (o di pomodori pelati)
  • 300 gr di salsa di pomodoro (facoltativa)
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di Olio EVO
  • Ricotta marzotica grattugiata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Tempi di cottura

50 MINUTI

Difficoltà
4/5
Preparazione

Pulire i fagiolini e spuntarli eliminando le estremità più sottili da una parte e dall’altra.

Tagliare la cipolla molto finemente e frullare i pelati grossolanamente per ottenere dei pezzettoni di pomodoro e una parte più liquida.

Versare l’olio in una padella ampia e soffriggere la cipolla a fette lentamente a fiamma bassa.

In una pentola con abbondante acqua salata lessare i fagiolini per pochi minuti, scolare e aggiungere nella padella con il soffritto di cipolla.

Continuare la cottura e aggiungere i pomodori pelati frullati e la salsa e se lo si ritiene necessario aggiungere della salsa di pomodoro per allungare il sughetto.

Salare e procedere lentamente con la cottura.

Quando il sugo sarà quasi pronto lessare la pasta in abbondante acqua salata. Se si utilizza la pasta fresca i tempi di cottura sono molto brevi, quindi curare il processo e scolare al dente.

Versare la pasta nel sugo con i fagiolini, mantecare bene e aggiungere una spolverata abbondante di ricotta marzotica grattugiata e pepe.

Condividi su:

Polipetti e vongole su letto di purea di ceci, vongole e patate

Ingredienti per 4 persone
  • 800 gr. Polpo fresco
  • 300 gr. Ceci precotti
  • 1 kg. di Vongole
  • PrezzemoloOlio EVO
Tempi di cottura

45 MINUTI

Difficoltà
4/5
Preparazione
Crema di Ceci

Aprire tutte le Vongole in padella con un filo d’Olio EVO.

Sgusciarne una metà e frullarle insieme ai ceci aggiungendo olio ed acqua di ceci sino ad ottenere una crema setosa.

Preparazione del Polpo

Disporre il polpo in una pentola con acqua e lessarlo per circa 15/20 minuti.

Porzionare il polpo dopo averlo lessato. Disporre i pezzi di polpo in una padella antiaderente con un filo d’Olio EVO ed un rametto di rosmarino facendolo rosolare sino a renderlo croccante.

Impiattamento

Disporre la crema di Ceci e Vongole sul fondo di ogni piatto e posizionare i pezzi di Polpo porzionati, aggiungendo le Vongole con il guscio.

Spolverare il piatto con prezzemolo ed un filo di Olio EVO.

Condividi su: